vai al contenuto. vai al menu principale.

Collegamenti ai social networks

Seguici su

Cappella di Notre Dame de la Pitié (Sec. XVII)

Nome Descrizione
Indirizzo Frazione Suisse
Una cappella intitolata all'Addolorata (Notre Dame de Pitié), fondata nel 1707 e restaurata nel 1747, poi abbandonata, doveva sorgere nel villaggio di Suisse più a est dell'attuale, a monte delle abitazioni.
Forse agli inizi dell'Ottocento essa andò distrutta in seguito ad uno smottamento del terreno; si salvò soltanto una piccola statua lignea raffigurante la Pietà, in legno intagliato e dipinto (secoli XVII-XVIII).
All'inizio del secolo gli abitanti di Suisse, allora molto più numerosi, ottennero di ricostruire la cappella nel luogo dove essa sorge attualmente.
Ultimato nel 1929, a cura del rev. Baudin, l'edificio fu ulteriormente risistemato a cura del can. Lettry, nativo del luogo, dopo la seconda guerra mondiale. All'interno sono conservate l'antica statua della Pietà e una tela dei secoli XVIII-XIX, che rappresenta la SS. Trinità e che probabilmente proviene dall'omonima cappella.
Vi si celebra l'Eucarestia il 9 agosto.